Attività ambulatoriale

Chi è il Biologo Nutrizionista

Un Biologo in possesso di Laurea quinquiennale o specialistica (3+2) iscritto nella Sez.A dell'Ordine Nazionale dei Biologi. Tale figura professionale può svolgere la professione in totale autonomia e firmare diete e consulenze nutrizionali. Titoli culturali, quali la specializzazione in Scienze dell'Alimentazione, Dottorati di Ricerca, Corsi di Perfezionamento, Master ed aggiornamenti professionali non consentono, se non corredati dall'iscrizione all'Albo Professionale di svolgere l'attività professionale.

Esiste una precisa norma giuridica che riconosce la competenza del biologo a prescrivere diete?

Il biologo è l'unico professionista a favore del quale esiste una precisa norma giuridica di rango legislativo che riconosce la sua competenza a valutare i bisogni nutritivi e a prescrivere le conseguenti diete. L'art. 3 della legge 24.5.1967, n. 396 afferma testualmente che formano oggetto della professione di biologo le attività di "valutazione dei bisogni nutritivi ed energetici dell'uomo". L'unico obbligo che incombe al biologo è quello, ovviamente, di non qualificarsi come medico, di non effettuare diagnosi e di non prescrivere farmaci.

Il biologo può fare il nutrizionista?

L'art. 3 della Legge 396/67 e il Decreto Ministeriale 22 luglio 1993, n. 362 consente al biologo di elaborare diete ottimali. Tali diete possono essere rivolte a tutta l'utenza sia in condizioni fisiologiche che patologiche.

Il biologo per fare il nutrizionista ha bisogno della presenza del medico?

Il biologo nutrizionista può svolgere la sua professione in totale autonomia senza la presenza del medico.

Il farmacista può prescrivere diete?

L'attività di prescrizione delle diete, in Italia, è riservata alla professione di medico e di biologo, e non a quella del farmacista.

Per svolgere la professione di Biologo nutrizionista è necessaria la specializzazione?

No. La specializzazione in Scienze dell'Alimentazione, conseguita dopo la laurea, è un titolo culturale, infatti consente di svolgere la professione con più competenze. Per svolgere la professione è obbligatoria l'iscrizione all'Ordine Nazionale dei Biologi nella Sez.A.

Che differenza c'è tra il biologo nutrizionista,dietista e dietologo?

Il Biologo in possesso di laurea di cinque anni iscritto nella Sez.A dell'Ordine Nazionale dei Biologi può svolgere la professione di Biologo nutrizionista in totale autonomia e firmare diete e consulenze nutrizionali.
Il Dietista è un professionista sanitario in possesso di laurea triennale che organizza e coordina le attività specifiche relative all'alimentazione in generale e alla dietetica in particolare; collabora con gli organi preposti alla tutela dell'aspetto igienico-sanitario del servizio di alimentazione; elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico o dal biologo e ne controllano l'accettabilità da parte del paziente.
Il dietologo è un laureato in Medicina e Chirurgia con Specializzazione in Scienze dell'Alimentazione ed a differenza del Biologo Nutrizionistà accerta la eventuale presenta di una patologia attraverso la prescrizione di analisi e ne monitora l'evoluzione anche attraverso la prescrizione di farmaci.

Biologo Nutrizionista con Studio di Dietologia, Alimentazione e Nutrizione Umana.

Attività di Biologo Nutrizionista

  • Trattamento del sottopeso, del sovrappeso e delle obesità in seguito ad accurata anamnesi nutrizionale (diario alimentare), chimico-clinica (lettura ed interpretazioni dei parametri clinici di interesse nutrizionale), valutazione antropometrica e determinazione della massa grassa e magra (con metodo impedenziometrica) e dell'adipe sottocutaneo (con metodo plicometrico).
  • Trattamento delle allergie alimentari (diete di esclusione) previa documentata diagnosi clinica dello specialista.
  • Trattamento delle intolleranze alimentari (diete di rotazione) previa documentata diagnosi clinica dello specialista.
  • Riequilibrio nutrizionale in soggetti a rischio cardiovascolare, nel diabete, nelle dislipidemie e nelle sindromi da carenza vitaminica e minerale.
  • Riequilibrio nutrizionale dei disturbi del comportamento alimentare (terapia integrata psico-nutrizionale).
  • Indicazioni nutrizionali in gravidanza ed allattamento (terapia integrata ginecologico-nutrizionale).
  • Indicazioni nutrizionali nel bambino e nell'adolescente (terapia integrata in Nutrizione Pediatrica).
  • Indicazioni nutrizionali nella terza età, nello sportivo agonista e non agonista.
  • Attività didattica e divulgazione scientifica dell'educazione alimentare (progetti scolastici).

Indicatore dell'attività ambulatoriale

Dal 2005 ad oggi l'attività ambulatoriale conta 400 assistiti e più di 2.000 consulti effettuati.

Attività di Consulenza

  • Consulente Nutrizionista presso il Centro Benessere "Area Vip" in via Campano Antonio, 569, Giugliano (Na).
  • Membro della Commissione esaminatrice per la Formazione e l'Aggiornamento degli Alimentaristi [(Organizzati dalla Regione Campania, Decreto Dirigenziale N. 46 del 23 febbraio 2005, in sostituzione del libretto di idoneità sanitaria (art. 14 della L. 283/62)] presso l'Ente di Formazione Professionale "Nuovi Orizzonti", Via G. De Chirico 3, Aversa, CE.
  • Iscritto negli Elenchi Ufficiali di figure professionali per l'affidamento di incarichi di docenza specialistica in materia di Educazione Alimentare della Regione Campania.
  • Responsabile Scientifico di un Progetto di Educazione Alimentare di durata biennale (2006-2008) finanziato dalla Scuola Media Statale "Matteo Basile", Parete (CE) dal titolo: Il "GIUSTO PESO" dell'adolescenza: l'importanza della divulgazione dell'educazione alimentare quale strumento di prevenzione del sottopeso, del sovrappeso, dell'obesità e dei disturbi del comportamento alimentare in età scolare.
  • Responsabile Scientifico di un Progetto di Educazione Alimentare di durata annuale (2008-2009) finanziato dalla Scuola Media Statale "Giovanni Pascoli", Aversa (CE) dal titolo: Indicazioni nutrizionali e prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare nel bambino e nell'adolescente.
  • Attività di collaborazione con la redazione scientifica del portale gastronomico "Lo spicchio d'aglio" per la cura della rubrica "Il nutrizionista risponde" attraverso cui gli utenti del sito possono rivolgere domande inerenti le scienze dell'alimentazione e della nutrizione umana.


Privacy |  Credits |  Realizzato da Kinetica Srl |  C.F. SCHLGU75E21Z404X |  P. IVA 03207880612
chiudi